Tenuta
Cos’è piwi?
Vini e vendita
De
It
Vino.
Buono.
Vino.
Buono.

Già da tempo utilizziamo varietà resistenti ai funghi (PIWI) per produrre il nostro vino biologico: Johanniter, Solaris, Muskaris, Souvignier Gris, Regent e Cabernet Cortis. Su richiesta saremo lieti di accompagnarvi in una degustazione per raccontarvi di più sui nostri processi di lavorazione e produzione di vino biologico, secondo il motto “la terra ha bisogno di nuovi vitigni!”

La passione di Johannes per i vini e l’economia sostenibile scorre come un filo rosso attraverso la produzione del vino. È aiutato dalle sue conoscenze, maturate lavorando nelle cantine di tutto il mondo (Australia, Sudafrica, Sud America, Nord America, Germania, Alto Adige). Il lavoro sodo si mescola quindi con le sue idee e visioni.

"Lo stretto necessario e il meno possibile." Ogni più piccola fase del processo, dalla pianta al vino nel bicchiere, dà forma al vino in qualche modo. Un buon vino si fa sulla vite.

Piwi?

"Questi sono i nuovi vitigni!"

A metà del XIX secolo la viticoltura entrò in una grave crisi. Le malattie fungine si diffusero nelle grandi aree di coltivazione. Furono trovati ausili chimici come soluzione e prevalse la filosofia della "protezione delle piante".

Tuttavia, alcuni pionieri del vino hanno provato diversi vitigni selvatici americani e asiatici, che avevano sviluppato resistenza a questi funghi nel corso di milioni di anni. Attraverso incroci naturali, hanno creato varietà che hanno la resistenza e la qualità delle uve coltivate europee.

In questo senso, vediamo ancora il nostro lavoro come un ulteriore sviluppo di varietà entusiasmanti e sconosciute. Così possiamo lavorare in modo più sostenibile ed ecologico e ridurre al minimo la protezione delle colture.

Ogni passo deve adattarsi al nostro approccio del lavorare con la natura.

Vini

Vini bianchi

Ackerlen

Intenso. Complesso. Maturo. Frutta esotica.

Varietà:

90% Solaris e 10% Muscaris

Descrizione:

Il Solaris 18 è intenso e complesso, con forte presenza di frutti esotici maturi.

Weißlahn

Minerale. Profumo fine. Mela, melissa, sambuco.

Varietà:

100% Johanniter

Descrizione:

Il Johanniter 18 sprigiona un delicato profumo di mela, melissa e sambuco.

Vini rossi

Burgfrieden

Speziato. Pepato. Ciliegia. Buio pesto.

Varietà:

100% Regent

Descrizione:

L’aroma del Regent 18 mostra prima note speziate e pepate, poi soprattutto ciliegia.

Vino frizzante

presto disponibili

Vendita e degustazione

Vendita e degustazione su appuntamento in qualsiasi momento presso il Burgerhof

Un luogo
un terreno

Il versante sud-est del Burgerhof è un antico cono di deiezione del ghiacciaio. Il vino cresce su un profondo terreno argilloso e sabbioso con roccia granitica, a un’altitudine di 700-750 metri s.l.m.

image/svg+xml
glyph-logo_May2016 Created with Sketch.
f-ogo_RGB_HEX-58